Contesto

Il contenuto di questa pagina si riferisce al compito assegnato nel post Creazione blogoclasse e valutazione del corso Editing Multimediale di Andreas Formiconi.

1° video: importare un feed in Google Reader

Video sottotitolato, con descrizioni di contenuti visivi tra parentesi[1] :
http://www.universalsubtitles.org/en/videos/z7L3g5zHrjT9/.

Trascrizione

(Schermata Google Reader: colonna sin: Explore; col. destra: lista di post)
[Andreas Formiconi] Ecco, qui vi voglio far vedere come si fa ad aggiungere un singolo feed.
Ho fatto una finestra relativamente piccola per rendere il video più leggero.
Poi provo a spostare dentro quello che serve.
Allora, facciamo un esempio.
Ora vado un attimo nel mio blog.
(schermata: blog http://iamarf.org)
Ecco qua.
E quando si deve aggiungere, insomma sottoscrivere un feed,
di solito si va a vedere un'icona tipo questa.
(icona con simbolo arancione x i feed e Articoli)
Nel mio blog, ecco, qui in alto a destra, c'è la possibilità di avere il feed degli articoli, dei post,
oppure i feed dei commenti.
Allora facciamo un esempio e supponiamo di voler sottoscrivere il feed degli articoli del mio blog, dei post.
Allora, le cose si possono fare in tanti modi, usualmente.
Diciamo che qui, forse il più semplice è dì fare click col tasto destro
(lo fa sul link "Articoli)
Si tratta poi di copiare
(cursore su Copy link location)
l'indirizzo.
Poi si torna nel reader
(finestra reader)
Ecco qua.
E si va qui, a Add a subscription.
(cursore su Add a subscription in cima a sinistra, click, si apre una casella di dialogo)
E in questa casella di testo, s'incolla l'indirizzo che abbiamo copiato prima.
(incolla l'indirizzo)
Ecco qua.
(clicca su Add a destra della casella)
(La colonna centrale del reader adesso è intestata: Insegnare Apprendere Mutare)
(appaiono sotto "You have been subscribed to "Insegnare Apprendere e Mutare", e più sotto, i titoli dei post + prime parole)
Ecco che lui ci informa di avere la nuova sottoscrizione ai feed di "Insegnare Apprendere e Mutare", che è il mio blog,
E questi sono in grassetto i titoli dei post che non sono ancora stati letti,
(focus sulla colonna di sinistra)
che si sono andati ad aggiungere ad altri post che io ancora, per esempio, nel mio reader, non ho letto.
Ecco. È tutto qui.

2° video: importare un file OPML in Google Reader

Video sottotitolato, con descrizioni di contenuti visivi tra parentesi (vedi nota 1): http://www.universalsubtitles.org/en/videos/jU69gw4AJKyK/.

Trascrizione

(Home di Insegnare Apprendere Mutare)
[Andreas Formiconi] Qui cerco di mostrarvi come si fa a inserire un insieme di feed nel reader con il metodo del file OPML.
Allora, questo è il mio blog.
(cursore su Insegnare Apprendere Mutare)
nel quale ho aggiunto qui a destra un link al file OPML.
È un file che ho aggiornato oggi e quindi ci sono i feed dei blog di tuttti gli studenti
che si sono iscritti fino ad ora: poco più di 70.
Allora, vediamo come funziona la cosa.
Sposto un pochino la finestra in maniera... ecco qua (cursore su link File OPML in cima a destra)
Se voi cliccate qui sopra, (si apre finestra di salvataggio) avete la possibilità di salvare il file sul disco.
ora, questo è un sistema MacIntosh. Comunque anche in Linux o in Widows accadono cose del tutto simili.
Andiamo a vedere sul disco rigido che cosa è successo (schermata del Finder per la scrivania)
Ecco qua, nel mio Desktop, dove scarico i file da internet, c'è questo file.
Lo potreste anche aprire con un editore di testo qualsiasi e vedreste un codice un pochino simile a quello HTML,
dove riconoscete anche indirizzi di blog e probabilmente anche l'indirizzo del vostro blog.
Ma non assolutamente necessario che apriate questo file. Lo dovete semplicemente scaricare sul disco.
Ecco, ora andiamo, e cosa ce ne facciamo?
Andiamo in Google Reader. Ora apro il mio.
(schermata Google Reader)
Eccolo qua. Questo è Google Reader.
Ora in questo caso, io l'ho già caricato, il file OPML.
Lo ricarico per farvi vedere come funziona.
Ne approfitto per farvi vedere che in questo file
(fa scorrere la lista dei contenuti nella colonna di sinistra)
ho già organizzato i feed dei vostri blog in maniera da suddividerli fra i vari corsi di laurea.
Quelli di fisioterapia, igienista dentale, ecc. ecc.
Ne approfitto anche per dire per vedete che sono sdoppiati.
Ora questi primi (segnati "file unknown) sono blog a cui lo studente in questione non ha dato il titolo.
Ecco, sarebbe bene che deste un titolo al blog, perché poi dopo, diciamo,
è più difficile identificarli, è anche meno bellino, diciamo.
Allora vedete che sono sdoppiati alcuni. Ecco prendiamo questo, per esempio.
(cursore su Sportiamo)
Questo si chiama Sportiamo, va bene?
Ecco, perché? Perché uno di questi due sostanzialmente raccoglie gli articoli, i post,
mentre l'altro raccoglie i commenti che sono stati fatti a questo post.
In alcuni casi, a seconda di come avete sistemato i settings del blog, possono essere diversi.
Per esempio qui, ecco: "Commenti per Diletta90's blog" e "Diletta 90's blog"
Ma insomma, questi sono dettagli. L'importante è che facciate questa operazione.
Ora, come facciamo a importare il file OPML?
Allora voi, nel reader, dovete andare quassù, in alto a destra
(cursore su "Settings")
e cliccare su Settings.
(pagina dice "Loading")
(pagina Settings appare)
Ecco qua. Allora fra le opzioni, qui vedete
(cursore su scheda Import/Export, penultima delle Preferences)
che c'è Import/Export. (contenuto della scheda Import/Export)
Ecco, questo Import/Export si riferisce proprio al file OPML.
E che cosa ci viene offerto con Import/Export?
Ci vengono offerte due possibilità:
Una, di importare dei feed, ed è quello che vogliamo fare ora.
Oppure anche di esportare i vostri feed.
Quindi se voi voleste esportare i feed che avete, a un certo punto, per darli a qualcun altro:
benissimo, qui lo potete fare.
Ora noi andiamo a cercare (clicca su Browse accanto a Select an OPML file - si apre il finder del computer)
su questo disco rigido dove si trova - ecco - il file blogclasse.opml. (lo seleziona)
Ecco qua, questo. E gli diciamo di aprirlo (clicca su Open), ecco qua.
(ritorno alla scheda Import/Export di Settings)
Allora, a questo punto facciamo facciamo Upload (clicca pulsante Upload).
(Pagina Settings con cursore su << Back to Google Reader a destra del titolo)
Bene. Allora ci ha rapidamente detto che ha importato adesso i feed e a questo punto -
ora magari lui ci mette un pochino di tempo a tornare indietro,
ma il discorso è concluso, insomma non c'è altro da fare.
(Scheda Subscriptions di Settings appare)

I nostri feed

Vedi editing_multimediale_02_blogoclasse_feed.

URL breve

URL breve per questa pagina:
http://bit.ly/EditMultimedialeBlogoclasse
  1. ^ Dovute alla mia sperimentazione con le audiodescrizioni: vedi
    http://bit.ly/audiodescription.