Annuncio

L'11 luglio 2012, Darren Bridenbeck annunciava la creazione di un team Google in Amara, via la messaggeria di Amara:
  • Google now has it's own Team on Amara!

  • From darren.bridenbeck
  • Hi!
  • My name is Darren Bridenbeck, and I'm an Amara support member. I wanted to write to thank you for contributing to the Google I/O translations, and let you know that Google now has it's own team on Amara.
  • Just go to: http://www.universalsubtitles.org/en/teams/google/ to join it!
  • From here on out, this is where all Google related videos will be posted for translation on Amara. Join the team to make sure you're up-to-date on Google video translations.
  • Thanks again, and happy translating!
  • Best,
  • Darren

Traduzione

Adesso, Google ha un suo proprio team su Amara!
Da: darren.bridenbeck
Salve!
Mi chiamo Darren Bridenbeck e sono membro del sostegno di Amara. Volevo scrivere per ringraziarvi/ti per il contributo alle traduzioni Google I/O, e farvi/ti sapere che adesso, Google ha un suo proprio team su Amara.
Vai/andate semplicemente a: http://www.universalsubtitles.org/en/teams/google/ per parteciparvi!
Da adesso in poi, è lì che tutti i video riguardanti Google verranno pubblicati per traduzione su Amara. Partecipa/te al team per assicurarti/vi di essere aggiornato/a/i quanto alle traduzioni di video di Google.
Grazie di nuovo, e felice tradurre!
Migliori saluti,
Darren

Contesto

Le traduzioni Google I/O menzionate nell'annuncio sono quelle alla cui traduzione tutti gli utenti di Amara erano stati invitati a partecipare a fine giugno 2012, tramite annuncio in cima alle pagine del sito:
Inizialmente, queste due pagine non erano assegnate a nessun team, forse perché vigeva ancora la moderazione imposta da Amara a tutti i team, anche a quelli espressamente parametrati per non averla. Questa imposizione, rimossa soltanto con l'aggiornamento del software del 3 luglio [1] , sarebbe stata un ostacolo grosso alla traduzione collaborativa di questi video di Google [2] .
Si può dedurre che il team Google è stato creato tra il 3 luglio (implementazione della nuova versione del software) e l'11 luglio (messaggio di Darren Bridenbeck).

Il team

Descrizione

La descrizione del team dice soltanto "Google".

Video

Al team Googlesu Amara sono stati aggiunti inizialmente i due video menzionati sopra, Project Glass: Live Demo At Google I/Oe Google I/O 2012 - Keynote Day 1. Poi vi ho aggiunto anche Google+ Platform Office Hours: I/O Recap: un po' per implementare l'affermazione di Darren Bridenbeck - "è lì che tutti i video riguardanti Google verranno pubblicati per traduzione su Amara" - ma anche per vedere se i contributori potevano aggiungere video.

Membri

In questo momento ci sono 36 membri, di cui

Parametri

Soltanto l'owner e gli admin possono vedere i parametri dei team Amara. Per ora sembra che nel team Google
  • non sia implementata la moderazione
  • tutti i membri possano aggiungere video
  • tutti gli iscritti ad Amara possano trascrivere e tradurre i video aggiunti.

Da chiarire

Statuto

Ci sono due tipi di team Amara: quelli creati gratuitamente su richiesta di partecipanti Amara, e quelli creati a pagamento, nell'ambito dei servizi "enterprise" di Amara.
Il 30 novembre 2011, Roberta Ranzani ed io avevamo chiesto chiarimenti in merito alla differenza tra quei team a pagamento, descritti allora nell'adesso scomparsa pagina "Services", adesso apparentemente sostituita da quella http://www.universalsubtitles.org/en/enterprise/ , e ai team menzionati in quella http://blog.universalsubtitles.org/volunteer/ . In particolare, volevamo sapere se Universal Subtitles (non ancora ribattezzata Amara) vendeva servizi di sottotitolazione alle aziende servendosi di team di volontari
Il 1° dicembre 2011, Dean Jensen ci aveva risposto, a proposito dei servizi a pagamento:
  • ... we're offering a more controlled environment that an organization could use for their media. If it were an organization doing positive work (like PBS NewsHour or something) we might point people from UniversalSubtitles.org to an interesting volunteer opportunity.
  • But we're never going to be "selling volunteers" to anyone — it's really just a framework for organizations to engage their own volunteers.
(traduzione: "...offriamo un ambiente più controllato che un'organizzazione potrebbe utilizzare per i propri media. Se fosse un'organizzazione che fa un lavoro positivo (come PBS NewsHour o simili) potremmo segnalare a gente di UniversalSubtitles.org un'opportunità interessante di volontariato. Ma non "venderemo" mai volontari a chicchesia - è davvero solo una struttura che consente alle organizzazioni di reclutare i propri volontari.").
Come si configura il team di Google, rispetto a questa dichiarazione? Non viene menzionato né in http://www.universalsubtitles.org/en/enterprise/ tra i contraenti di servizi imprenditoriali a pagamento, né in http://blog.universalsubtitles.org/volunteer/ dove vengono menzionati i team gratuiti e quelli a pagamento "che fanno un lavoro positivo".
Però l'invito di Amara previo alla creazione del team a tradurre i sottotitoli di due video di Google, seguito dall'invito di iscriversi al team di Google, spedito da Amara a chi ha partecipato alla traduzione, è a tutti gli effetti un reclutare di volontari da parte di Amara, e non da parte di Google.
Perciò va chiarito se quel team di Google è un servizio imprenditoriale a pagamento, o meno.

Parametri

Anche se in parte si possono dedurre i parametri del team da ciò che si riesce a farvi, sarebbe d'uopo descriverli esplicitamente. Questo vale per tutti i team di Amara, ma in particolare per questo, considerando l'ambizione di tradurre "tutti i video riguardanti Google" descritta nell'invito.

Fattibilità

Attualmente,
per Project Glass: Live Demo At Google I/O, ci sono per ora sottotitolazioni in 44 lingue, di cui 24 complete;
per Google I/O 2012 - Keynote Day 1, sottotitolazioni in 27 lingue, di cui 3 complete.
La maggior parte di queste sottotitolazioni sono avvenute prima della creazione del team, in gran parte grazie all'invito pubblicato per giorni in cima a tutte le pagine di Amara.
Difficilmente si potrà ripetere tale pubblicizzazione per ogni nuovo "Google related video" - o se si ripeterà, difficilmente produrrà un effetto simile.
E soltanto sul canale YouTube Google Developers, sono stati pubblicati oltre 150 video da quei due pubblicati per traduzione su Amara, per la maggior parte di oltre 40 minuti mentre scrivo (13 luglio 2012).
Poi c'è il canale principale The Google Channel, e tutti quelli ivi elencati sotto "Google Channels":
Google Channels:
  • YouTube (OK, lasciamo perdere, però stricto sensu, c'entra con i "Google related videos")
  • Google Chrome
  • Google Developers (già menzionato)
  • @Google Talks
  • Google Nexus
  • Google and Your Business
  • Google Play
ed altri ancora, tipo EyesFreeAndroid.
Quindi come si potrebbe concretizzare la traduzione dei sottotitoli di tutti questi video con un team di 36 persone?

(continua - calmansi calmansi Jul 13, 2012)
  1. ^ Vedi July 3rd Amara Updatedi Darren Bridenbeck sul forum di aiuto di Amara
  2. ^ Vedi taskblocked, una lista Diigo di pagine colpite da questi blocchi, con descrizione dei loro effetti. Avevo iniziato questa lista alla richiesta di Darren Bridenbeck, ma ci ho rinunciato dopo una settimana, perché le forme di questi blocchi stavano proliferando troppo. Vedi anche il team di prova Friday 13 sul sito-specchio degli sviluppatori di Amara, dove essi dal 13 gennaio 2012 stavano esaminando gli effetti di tale imposizione di moderazione su team che non la prevedevano nei parametri.